Search

Pagine Twitter di Kanye West, Elon Musk, Jeff Bezos e Apple condividono la truffa Bitcoin

Twitter è stato in fiamme nelle ultime due ore, in quanto notevoli account all’interno e all’esterno dello spazio criptato hanno twittato messaggi sospetti.

Tutto è iniziato approssimativamente

Tutto è iniziato approssimativamente alle 12:00 p.m. (PST) quando i conti di un certo numero di trader Bitcoin System, di scambi di cripto-valuta e di dirigenti dell’industria hanno condiviso una truffa chiamata “CryptoForHealth”.

La maggior parte dei possessori di Bitcoin sono stati immediatamente in grado di identificare che si trattava di una truffa.

Ma la truffa ha rapidamente fatto un salto di qualità una volta che l’account Twitter di Elon Musk, seguito da quasi 37 milioni di utenti, ha twittato un indirizzo Bitcoin. In allegato c’era ‘Musk’ che prometteva di moltiplicare le monete inviate all’indirizzo.

Nei minuti successivi all’invio di questo tweet

Nei minuti successivi all’invio di questo tweet da parte dell’account di Musk, gli account Twitter di Kayne West, Apple, Uber, Jeff Bezos e Bill Gates hanno condiviso messaggi simili a quelli del tweet di cui sopra. Finora nessun capo di stato è stato interessato da questo hackeraggio, anche se l’account di Mike Bloomberg ne è stato appena influenzato.

L’indirizzo Bitcoin incluso nei tweet inviati da questi altri importanti account è lo stesso di quello di cui sopra.

Al momento della stesura di questo articolo, l’indirizzo primario allegato a questa truffa ha raccolto oltre sei BTC, attualmente valutate oltre 56.000 dollari secondo i dati di CryptoSlate.

Il valore delle azioni di Twitter è sceso mentre questo hackeraggio ha devastato alcuni dei più grandi conti della piattaforma. I dati di TradingView indicano che le azioni sono in calo del 3,2 per cento nel trading after-hours.